CONSIGLI UTILI PER LE CONSERVE FATTE IN CASA CON IL BIMBY E SENZA…

Qualunque sia il tipo di conserve  preparate in casa, ecco alcuni consigli da seguire per evitare problemi successivamente!!

SE VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATA SULLE NOSTRE RICETTE , CONSIGLI, TRUCCHI ISCRIVETEVI NEL NOSTRO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO…E SULLA PAGINA DI FACEBOOK RICETTE DI CUCINA 

Primo passaggio fondamentale per la preparazione delle conserve bisognerà avere le mani pulite, al fine di eliminare i microrganismi.

Il vetro è il materiale migliore, anche se possono essere usati contenitori di metallo.

Vi consiglio per gli ingredienti sempre di stagione, scegliendo prodotti biologici.

Per l’aceto è consigliabile quello di vino, meglio se è bianco. L’olio vi consiglio di ottima qualità, eccezionale è l’olio extravergine di oliva.

Mentre per quanto riguarda lo zucchero , vi consiglio quello semolato che non altera il sapore e sopratutto il profumo della frutta.

PRIMA DI INIZIARE; Lavare sotto acqua corrente in modo da eliminare le particelle da terra e altri eventuali residui. Vi consiglio anche l’immersione di qualche minuto con l’utilizzo del bicarbonato , potrà essere utile per ridurre tracce di pesticidi.

Sterilizzare i vasetti, distruggerete tutte le forme microbiche, compre le spore. Le spore sono molto resistenti al calore  e alle temperature di 100 gradi, potrebbero essere necessari anche tempi più lunghi di 5-6 ore.

LEGGI QUI;CONSIGLI UTILI PER COME STERILIZZARE I VASETTI DI VETRO!

I contenitori non andranno riempite fino all’orlo, ma dovrete lasciare uno spazio vuoto, che il suo nome tecnico ” spazio di testa”, indispensabile per fare creare il sottovuoto, inoltre serve per contenere  l’aumento  del volume della conserva durante il trattamento termico.

L’unico modo per la stabilizzazione termica è la pastorizzazione che si fa, immergendo i barattoli nell’acqua, coprite la pentola con il coperchio.

Dopo la pastorizzazione vedrete che il contenuto dei barattoli sarà visibilmente diminuito a causa dell’estrazione dell’aria. Trascorse le 12-24 ore , quando i contenitori saranno ben raffreddati, devono essere ispezionati per verificare l’ermeticità  della chiusura e il raggiungimento del vuoto.

Per verificare i tappi devono essere leggermente concavi, e dovrete mettere il dito nel mezzo del tappo e non si deve sentire ” click clak” .

Se volete essere più tranquilli fate la prova del cucchiaio sul il tappo, se sentite un suono metallico, la chiusura è ermetica e il contenitore sotto vuoto, se altrimenti emette un suono profondo, il contenitore non è sottovuoto.

Annunci

Un pensiero riguardo “CONSIGLI UTILI PER LE CONSERVE FATTE IN CASA CON IL BIMBY E SENZA…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...