TRUCCO PER NON AVERE INSETTI VICINO MENTRE SI FA’ UN TRANQUILLO PIC NIC!!

Il pic nic è un vero must della bella stagione. Passare qualche ora a contatto con la natura restituisce energie e buonumore da spendere durante tutto l’arco della giornata. Ma se gli insetti ci attanagliano? Niente panico. Scopriamo  rimedi naturali per tenere lontano gli insetti senza fare male a una mosca. Liberarsi dell’insistente presenza degli insetti senza cedere alla tentazione di usare armi come la paletta scacciamosche o peggio, dannosi spray chimici, non è sempre facile.

Soprattutto se ci stiamo godendo una meritata pausa all’aria aperta e non riusciamo ad aprire il cestino da pic-nic perché una colonia di insetti ha deciso di trascorrere la giornata in nostra compagnia.

Ma è meglio desistere: l’uso di insetticidi chimici provoca danni irreparabili all’ambiente anno dopo anno causando una contaminazione generalizzata del territorio con risvolti negativi per la salute dell’uomo e l’equilibrio dell’ecosistema. È per questo che anche in situazioni in cui l’uso di spray chimici può sembrare un’innocua goccia nell’oceano, è bene ricordare che si possono percorrere altre vie.

SE VUOI ESSERE AGGIORNATO SEMPRE SULLE NOSTRE RICETTE ISCRIVETEVI NEL NOSTRO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO…VI ASPETTIAMO NUMEROSE…

Nessuno vi chiede di rinunciare alla meritata quiete ma è buona abitudine evitare spray e insetticidi tossici per gli insetti ma anche per noi e per l’ambiente. La buona notizia è che i rimedi per tenere lontano gli insetti senza ricorrere a dannosi espedienti esistono, ed è proprio la natura stessa a fornici tutte le armi di cui abbiamo bisogno per difendere la nostra postazione da pic-nic.

Frullato anti-scarafaggi

Sono molte le cose che ci piacciono a stare antipatiche agli scarafaggi. Aglio, limone e chiodi di garofano non sono graditi a questi insetti dal corpo spesso che preferiranno girare alla larga dal nostro pic-nic non appena ne avvertiranno l’odore. Frullate dunque chiodi di garofano, aglio e succo di limone ottenendo una soluzione naturale da spruzzare lungo il perimetro dell’area da pic-nic.

Tè alla menta

Per respingere l’avanzata delle formiche e tenerle lontane dal cestino da pic-nic, utilizzate delle bustine di tè alla menta. La menta non è amata dalle formiche che cambieranno strada non appena ne sentiranno l’aroma. Per attuare l’innocuo piano basterà munirsi di qualche bustina da disporre vicino al pranzo al sacco.

Aglio

C’è chi crede che serva a tenere lontani i vampiri. Certamente è utile a tenere alla larga gli insetti! Per scacciare gli insetti dalla tovaglia da pic-nic basterà preparare un ornamento a base di spicchi d’aglio da decorare con altri alleati preziosi come la lavanda, il limone e la menta.

Caffè

Cosa odiano di più le api e le vespe? Quello che odiamo anche noi quando la mattina ci dimentichiamo la moka sui fornelli: il caffè bruciato. Portate con voi al pic-nic un posacenere con della polvere di caffè. Date “fuoco alle polveri” e terrete le vespe e le api lontane il tempo di godersi il pic-nic in santa pace.

Spray alla citronella

Da sempre alleata delle cene estive en plein air, la citronella è un’alleata formidabile anche per il pic-nic. Trattandosi principalmente di un evento diurno, scartiamo le candele alla citronella preferendo l’olio essenziale da diluire con acqua e spruzzare sulla pelle all’occorenza. Per ottenere un buono spray alla citronella casalingo, diluite 30 gocce di olio essenziale in circa 80 ml d’acqua, possibilmente distillata.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...