COME CUCINARE LE PATATE ? ECCO A VOI TANTE RICETTE CON IL BIMBY E SENZA…

Oggi voglio proporvi ricette da preparare con le patate..con l’aiuto del Bimby e senza….

SE VUOI ESSERE AGGIORNATA SULLE NOSTRE RICETTE ISCRIVITI NEL NOSTRO GRUPPO DI PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO…VI ASPETTO NUMEROSEE…

Crocchette di patate

Le crocchette di patate si preparano lessando le patate, amalgamandole con il prezzemolo, le uova, il formaggio, quindi formando dei bastoncini che verranno fritti. Ecco i passaggi per le crocchette di patate con il Bimby e senza…

crocchette di patate.jpg

BIMBY

  • 500 g Patate
  • q.b.Pan grattato
  • 50 g Parmigiano grattugiato
  • 2 Uova
  • q.b.Sale

PREPARAZIONE

Fate lessare le patate tagliate a fette per 20/30 di minuti a 100° e velocità 1 aggiungendo acqua fino al livello delle lame (Il tempo dipende anche dallo spessore delle fette di patata), quindi eliminate l’acqua avanzata e tritatele nel boccale per 10 secondi a velocità 4. Aggiungete il prezzemolo, le uova, il formaggio e il sale. Amalgamate per 10 secondi a velocità 3, poi lasciate riposare l’impasto finché non sarà completamente raffreddato.Formate dei bastoncini delle dimensioni che preferite, passateli nel pan grattato avendo cura di farlo aderire bene alla superficie, quindi friggete in abbondante olio già caldo

SENZA BIMBY

  • 500 g di patate
  • 80 g di speck
  • 1 uovo
  • 60 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • noce moscata q.b.

Ingredienti per panare

  • 1 uovo
  • pangrattato q.b.

Ingredienti per friggere

  • olio di semi q.b.

PREPARAZIONE

Per iniziare la preparazione delle crocchette di patate e speck dovete partire dalle patate, che sono l’ingrediente fondamentale di questa preparazione. Queste andranno messe a lessare in una pentola con abbondante acqua salata per circa 40 minuti.

Cercate di utilizzare delle patate che abbiano tutte più o meno la stessa dimensione in modo tale da avere una cottura più uniforme possibile. Una volta pronte le patate andranno scolate, private della buccia e poi passate con uno schiacciapatate quando sono ancora ben calde così che questa operazione risulti più facile e veloce.

La purea di patate così ottenuta andrà messa all’interno di una ciotola ben capiente insieme all’uovo, al parmigiano reggiano, sale, pepe e noce moscata e allo speck, che dovrete tritare molto finemente al coltello.

SFORMATO DI PATATE

SFORMATO DI PATATE

BIMBY

  • 200 grammi mortadella
  • 200 grammi prosciutto cotto
  • 1+1/2 porzioni galbanino
  • 1 Kg patate
  • 350 grammi latte
  • 200 grammi Parmiggiano
  • 50 grammi burro
  • 2 uova
  • pangrattato qb
  • Sale qb
  • pepe qb

PREPARAZIONE

Metti nel boccale la mortadella e il prosciutto cotto 5sec. Vel.7 metti da parte.

Metti nel boccale il galbanino 5 sec. Vel.7 metti da parte.

Sbuccia e taglia a rondelle le patate. Metti la farfalla nel boccale e inserisci le patate il latte e il sale 25 min. 100 gradi vel 1.

Aggiungi il burro e il parmigiano 30sec. Vel. 3

Unisci le uova e il pepe 20sec. Vel.5

Versa metà del composto in una teglia imburrata cosparsa di pangrattato . Disponi la mortadella e il prosciutto cotto sulla superficie il galbanino è ricopri il tutto con il resto del composto. Spolvera con parmigiano e inforna modalità grill fino ad ottenere una crosticina dorata

SENZA BIMBY

  • 4 di medie dimensioni Patate
  • 4 cucchiai Besciamella
  • 2 cucchiai Parmigiano grattugiato
  • 2 Uova
  • 1 cucchiaio Pangrattato
  • q.b.Olio di oliva extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

PREPARAZIONE

In una pentola fate lessare le patate, quindi scolatele, pelatele e passatele subito allo schiacciapatate.Raccoglietele in una terrina, unitevi la besciamella, il parmigiano, le uova e un pizzico di sale e pepe e mescolate fintanto che gli ingredienti non saranno bene amalgamati.

Versate il composto in una pirofila unta con un filo d’olio e spolverizzate con il pangrattato. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180 °C fino a che la superficie non sarà ben dorata. Servite subito in tavola.

FRITTATA DI PATATE AL VAROMA E SENZA

frittata-di-patate-bimby.jpg

BIMBY

  • 4/5 patate medie
  • 1/2 cipolla
  • 40 g di olio extravergine di oliva
  • Sale q.b
  • 6 uova
  • Prezzemolo q.b.
  • 40 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • Pepe q.b
  • 1000 g di acqua

Preparazione

Sbuccia 4/5 patate e tagliale a cubetti.

Tienile in una ciotola con acqua 10/15 Min., per far perdere un po’ di amido, poi scolale, asciugale bene e tieni da parte.

Metti nel boccale 1/2 cipolla e trita 3 Sec. Vel. 7.

Raccogli con la spatola sul fondo, aggiungi 40 g di olio extravergine di oliva e soffriggi 3 Min. 100° Vel. 1.

Aggiungi le patate, una presa di sale e cuoci 7/8 Min. 100° Vel. Soft Antiorario.

Metti in una ciotola o in un piatto capiente e lascia intiepidire.

Lava il boccale, asciugalo bene, aggiungi 6 uova, un ciuffo di prezzemolo, 40 g di parmigiano reggiano grattugiato, una macinata di pepe e un pizzico di sale. 20 Sec. Vel. 4.

Versa ora nel boccale le patate con la cipolla e mescola 20 Sec. Antiorario Vel. 1.

Bagna e strizza un foglio di carta forno, fodera il vassoio del Varoma e versa sopra il composto.

Lava il boccale, versa 1000 g di acqua, chiudi bene il coperchio, posiziona sopra il Varoma e cuoci 20 Min. Temp. Varoma Vel. 1.

Se la frittata dovesse sembrarti ancora bagnata, prolunga la cottura di altri 5/10 Min., oppure trasferisci in una pirofila e metti in forno sotto il grill: la asciugherà e le darà un colore dorato.

SENZA IL BIMBY
  • 4 uova
  • 400 grammi patate
  • 80 grammi parmigiano reggiano
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

PREPARAZIONE

  1. Pulite e lavate le patate, poi tagliatele a cubetti e fatele cuocere per 6-7 minuti in una padella con un filo d’olio extravergine d’oliva e un pizzico di sale.
  2. Quando sono cotte al dente, togliete le patate dal fuoco e fatele raffreddare. Intanto in una ciotola sbattete con una forchetta le uova insieme con il parmigiano.
  3. A questo punto aggiungete anche le patate, un pizzico di sale e un po’ di pepe, mescolate bene e versate tutti in una pentola dove avrete scaldato un filo d’olio extravergine d’oliva.
  4. Non appena la frittata sarà cotta su un lato rigiratela aiutandovi con il coperchio e fate cuocere anche dall’altra parte.
  5. Impiattate la frittata e servite a tavola!

 

 

OGGI VOGLIO PROPORVI QUESTO ECCEZIONALE MACCHINARIO PER FRULLATO CHE VI AIUTERA’ A PREPARARE FRULLATI, SORBETTI E TUTTO QUELLO CHE VOLETE REALIZZARE, CLICCA IL LINK …..

https://rcm-eu.amazon-adsystem.com/e/cm?ref=qf_sp_asin_til&t=wwwpeccatidig-21&m=amazon&o=29&p=8&l=as1&IS1=1&asins=B01417XUCC&linkId=ed5b1cfbc60dbcff55daccea8f928676&bc1=FFFFFF<1=_top&fc1=333333&lc1=0066C0&bg1=FFFFFF&f=ifr

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...