NUTELLA AL PISTACCHIO RICETTA CON IL BIMBY E SENZA …

Ecco svelato come preparare una deliziosa Crema al Pistacchio, imperdibile per chi lo ama: può essere gustata così, semplicemente con del pane (come se fosse davvero una Nutella al Pistacchio), oppure utilizzata come base o componente per preparare altri dolci tra cui il superlativo tiramisù al pistacchio ma anche frosting, glasse o deliziose mousse.

SE VUOI ESSERE AGGIORNATA SEMPRE SULLE NOSTRE RICETTE ISCRIVETEVI NEL NOSTRO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO…

Sebbene non sia facilmente reperibile in tutti i supermercati, preparare in casa una fantastica Nutella al Pistacchio è più facile di quanto si possa pensare: vediamo insieme come fare!

INGREDIENTI PER IL BIMBY

  • 100 g (puliti non salati) pistacchi
  • 100 g cioccolato bianco
  • 100 g latte intero
  • 50 g latte condensato
  • 50 g burro

PREPARAZIONE

  1. Polverizzare il pistacchio nel boccale: 30 sec. vel. Turbo.
  2. Unire il cioccolato a pezzi: 20 sec. vel. 8.
  3. Aggiungere il latte, il latte concentrato e il burro: 7 min. 50° vel. 3.
  4. Versa subito nei vasetti di vetro.
  5. Chiudi ermeticamente e conserva in frigo.

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

  • 200 gr pistacchi non salati
  • 250 ml panna fresca
  • 200 gr cioccolato bianco
  • 60 gr burro
  • 55 gr glucosio

PREPARAZIONE

Iniziate preparando i pistacchi: sgusciateli, se necessario, e rimuovete con cura e attenzione la buccia esterna; a questo punto, servendovi di un robot da cucina o mixer, tritateli sino a ridurli in pasta: questo sarà fondamentale per la buona riuscita della Nutella al Pistacchio. Versate in un tegamino la panna fresca e il glucosio; metteteli sul fuoco e lasciateli a bollire. Non appena il composto inizierà a bollire, aggiungete il cioccolato bianco a pezzi e la pasta di pistacchi. Abbassate la fiamma (importante per non formare grumi) e, con l’aiuto di una frusta, mescolate il composto. Una volta ben amalgamato il tutto aggiungete il burro, continuando comunque a mescolare con la frusta. Continuate così per qualche secondo e poi spegnete la fiamma.Preparate un vasetto (come quelli usati per le confetture e marmellate) precedentemente sterilizzato e versatevi la Nutella al Pistacchio ancora calda. Attendente che si raffreddi

Conservazione

La Nutella al Pistacchio può essere conservata in frigorifero per una ventina di giorni (ricordiamo comunque che è un prodotto fatto in casa e per questo occorre sempre avere dell’attenzione in più)

e quindi chiudete.

Consigli

Attenzione all’acquisto dei pistacchi: è importante che siano di tipo non salato; potreste fare un po’ fatica a trovarli ma non desistete!

OGGI VOLEVO CONSIGLIARVI IL FORNETTO DELLA FERRARI 3G ….UN FORNO CHE VI PERMETTERA’ DI CUOCERA LA VOSTRA PIZZA IN SOLO 5 MINUTI, MA VI SEMBRERA’ DI ESSERE IN PIZZERIA…L’HO VISTA IN TANTISSIMI GRUPPI DI FACEBOOK E MI SONO FATTA CONVINCERE ANCH’IO AD ACQUISTARLA…PROVA A DARE UN ‘OCCHIATA AL VIDEO, QUI SOTTO , E TI RENDERAI CONTO CHE QUELLO CHE TI STO DICENDO E’ SORPRENDENTE…. LA CONSEGNA’ E’ GRATUITA!! SE TI INTERESSA CLICCA IL LINK SOTTO IL VIDEO!!! E VEDRAI CHE FINALMENTE POTRAI FARE A MENO DELLA PIZZERIA!!

G3 Ferrari Pizza Express Delizia G10006 Fornetto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...