COME LAVARE I PIATTI SENZA DETERSIVO!!

Se hai finito il detersivo dei piatti e non sai come lavarli, non preoccuparti il rimedio c’è!!

SE VUOI ESSERE AGGIORNATO SEMPRE SULLE NOSTRE RICETTE ISCRIVETEVI NEL NOSTRO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO…VI ASPETTO NUMEROSEE

Avrete bisogno di;

  • 2 limone
  • spugna abrasiva
  • 250 ml aceto bianco
  • 30 gr di bicarbonato di sodio

Eliminate i residui di cibo, aiutandovi con della carta assorbente, procedete con il bicarbonato di sodio che è un ottimo sgrassatore utilizzando una spugna abrasiva che generalmente si usa per lavare i piatti. Lasciare i piatti da parte e passare al passaggio successivo, che sarà di fare bollire in una grande pentola dell’acqua per 5 minuti. Trascorsi 5 minuti , versare un certo quantitativo di aceto bianco e farlo ribollire per altri 5 minuti.

Riprendere i piatti e con lo stesso procedimento imbeviamo sempre la spugnetta abrasiva utilizzando l’acqua e aceto. In questo caso l’aceto insieme al bicarbonato agiranno da sgrassatore, eliminando così i grassi , l’olio di cibo ma, sopratutto il cattivo odore.

A questo punto, procedere a sciacquare i piatti, utilizzando una spugna imbevuta di succo di limone, che il limone servirà a disinfettarli, profumarli.

Fate un ulteriore risciacquo dei piatti.

Con questo metodo avrete eseguito la funzione che avrebbe fatto un detersivo dei piatti!!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...