METODI PER RIMUOVERE IL CALCARE

Le incrostrazioni  sono ormai molto comuni nelle nostre case colpa dell’acqua che esce  dai rubinetti che contiene molti residui che formano quella patina bianca.

SE VUOI ESSERE AGGIORNATO SEMPRE SULLE NOSTRE RICETTE ISCRIVETEVI NEL NOSTRO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO… VI ASPETTIAMO NUMEROSEEE

Un ottimo rimedio per togliere il calcare è LA PATATA , questo perché contiene amido di mais che è eccezionale per eliminare il calcare.

Tagliate una fetta di patata e strofinatela sulle pareti del lavandino e sul rubinetto e vedrete il risultato!!

Un’altro rimedio ottimo è IL RISO, sempre perché contiene molto amido ed è perfetto per pulire i barattoli incrostati, dovrete semplicemente mettere un pugnetto di riso, un pò di acqua una spruzzata di detersivo dei piatti.

Troviamo come rimedio, anche IL LIMONE ABBINATO CON IL SALE. Il limone contiene il giusto grado di acidità che permetterà al calcare di sciogliersi, mentre il sale avrà l’effetto di uno scrub!!

Infine, vi parlerò dell’aceto bianco, che per me è il rimedio più ottimo che c’è , perché toglierà il calcare più ostinato che c’è!! Lasciare agire per 10 minuti…usate semplicemente un pezzo di carta imbevuto di aceto e rivestici il rubinetto o lavandino..

Da ora in poi non temere più il calcare , ci penseranno i prodotti naturali a risolvere il problema!!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...