KETCHUP E MAIONESE RICETTA CON IL BIMBY E SENZA…

Ecco a voi  le due ricette classiche del Ketchup e maionese fatto in casa…basta comprarle …iniziamo a farle a casa!!

SE VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE RICETTE ISCRIVETEVI NEL NOSTRO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO…VI ASPETTIAMO!!!

MAIONESE PASTORIZZATA

maionese (1)

INGREDIENTI CON IL BIMBY

  • 2 uova
  • 30 gr di aceto bianco (io ho usato quello di mele)
  • 5 gr di sale
  • 500 ml di olio di semi di mais

PREPARAZIONE

Mettere nel boccale l’aceto e il sale, cuocere: 3 min. 100° vel. 1. Portare a vel. 7 e aggiungere la foro del coperchio le uova e versare l’olio sul coperchio del boccale, tenendo il misurino capovolto, in modo che l’olio filtri piano. Quando l’olio è finito emulsionare per pochi secondi. (In totale ci vogliono 40 secondi). A questo punto la maionese è pronta. Invasarla, lasciarla raffreddare completamente e riporre in frigorifero fino al momento di servirla

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

  • 1 uovo intero
  • 2 tuorli
  • 1 cucchiaino di senape
  • 250 g olio di semi di arachidi (o girasole)
  • 10 g succo di limone
  • 20 g aceto bianco
  • 3g sale

per circa 400 g di maionese

PREPARAZIONE

Per la maionese pastorizzata l’unica cosa che vi serve è un termometro e un frullatore a immersione (minipimer).

Nel bicchiere del minipimer, frullate insieme l’uovo, i tuorli, il succo di limone, la senape e il sale fino a ottenere una emulsione chiara. Scaldate metà dell’olio e portatelo a 121°. Raggiunta la temperatura, versate l’olio a filo nel bicchiere con le uova mentre frullate. Terminato di versare l’olio caldo, continuate con quello a temperatura ambiente. Per finire versate l’aceto dopo averlo portato a bollore sempre frullando. Lasciate raffreddare in frigo e il gioco è fatto! Avete una maionese pastorizzata e non dove temere rischi di Salmonella!

MAIONESE NON PASTORIZZATA

INGREDIENTI PER IL BIMBY

  • 300 g di olio di semi di girasole o semi di arachidi
  • Un uovo da 60 g a temperatura ambiente
  • Un tuorlo a temperatura ambiente
  • 1/2 limone il succo
  • Un pizzico di sale

PREPARAZIONE

Appoggia una brocca sul coperchio chiuso del Bimby, azzera la tara della bilancia e pesa 300 g di olio. Tieni da parte.

Nel boccale pulito versa un tuorlo e un uovo, il succo di mezzo limone, il sale, chiudi con il coperchio.

Versa l’olio a filo dal coperchio, frullando. 1 Min. Antiorario Vel. 5.

Consiglio

Per ottenere una maionese più soda, inserisci la farfalla e lavora 3 Min. Vel. 4 Antiorario.

Nella stanza in cui prepari la maionese non deve fare troppo caldo, altrimenti sarà difficile montarla e si smonterà molto facilmente.

Il tuorlo deve essere possibilmente a temperatura ambiente.

I condimenti vanno sempre aggiunti alla fine.

Per la conservazione, copri la maionese con della pellicola trasparente alimentare e si conserverà per 1-2 giorni al massimo. Oppure conserva la maionese in frigorifero in un contenitore a chiusura ermetica. Se non prende aria, si mantiene inalterata per 8 giorni.

Il consiglio di Maria Azzurra Leoni: io la preparo in questo modo: posiziona la farfalla nel boccale, aggiungo un’uovo intero e un tuorlo, un cucchiaio di aceto bianco e un pizzico di sale e, versando 300 g di olio, frullo a Vel. 4 per 45 Sec. Buonissima!

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

INGREDIENTI A MACCHINA

  • 1 uovo e un tuorlo
  • 200 gr di olio di semi
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di pepe
  • 1 cucchiaino di aceto o di limone

INGREDIENTI A MANO

  • 2 tuorli
  • 200 gr di olio di semi
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di pepe
  • 1 cucchiaino di aceto o di limone

PREPARAZIONE

Potete preparare la maionese con il mixer a lame oppure a mano. In entrambe i casi il segreto è quello di avere pazienza, utilizzare ingredienti a temperatura ambiente e seguire alla lettera le indicazioni esposte di seguito.

Con il procedimento a macchina si otterrà la maionese molto più rapidamente, il rischio che “impazzisca” infatti sarà minore, poichè uova e olio si emulsioneranno più facilmente.
Mettete nel contenitore di un mixer a lame un uovo intero e un tuorlo, accendete il mixer alla massima velocità quindi versate l’olio a filo nel contenitore. Quando il composto comincerà ad addensarsi, fermate il mixer aggiungete un cucchiaino di aceto, salate e pepate e riaccedente il mixer fino a quando la maionese non avrà assunto un bel colore chiaro.

Se invece preferite non usare il frullatore e optare per il procedimento a mano, mettete due tuorli in una ciotola con un pizzico di sale e di pepe, cominciate a batterli con una piccola frusta. Non appena si saranno rotti cominciate a versare, lentamente, l’olio goccia a goccia sull’uovo.

Continuate a girare con la frusta con un movimento regolare affinchè l’uovo assorba l’olio, non appena il composto comincerà ad addensarsi, versate il restante l’olio a filo e battete fino a che la maionese non si sarà addensata per bene. Aggiungete anche il cucchiaino di aceto e amalgamate per bene.

Sia che abbiate preparato la maionese a macchina o a mano, versatela in una salsiera, copritela con la pellicola trasparente facendola aderire alla sua superficie e riponetela in frigorifero.

C’è la possibilità che, indipendentemente dal metodo utilizzato, durante la preparazione la maionese”impazzisca”, ovvero che olio e uova si separino e non si emulsionino più. Questo può dipendere dall’utilizzo di ingredienti troppo freddi oppure dall’aver aggiunto troppo velocemente l’olio. Per recuperare una maionese impazzita si può operare in questo modo:

Nel procedimento a mano basterà mischiare un cucchiaio di aceto con uno di maionese impazzita e poi amalgamarlo a tutta la rimanente, battendo sempre con la frusta fino a che non si emulsionerà di nuovo.

Nel procedimento a macchina invece, basterà aggiungere un tuorlo e rimettere in funzione il mixer fino ad emulsione ultimata.

KETCHUP

KET.jpg

INGREDIENTI PER IL BIMBY

  • 200 gr di passata di pomodoro
  • 50 gr zucchero
  • 30 gr aceto bianco
  • 2 pizzichi di sale

PREPARAZIONE

Tutti gli ingredienti nel boccale: 15 min, 100°C, vel.1

Togliere il misurino e mettere il cestello per gli schizzi: 10 min, temp. varoma, vel.1-2

Infine omogeneizzare: 15 sec, vel.6

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

  • 6/7 cipolle,
  • 1 kg di passata di pomodoro
  • un bicchiere di aceto
  • 10 cucchiaini di zucchero
  • 2 cucchiaini di sale
  • un cucchiaino di noce moscata
  • 2 cucchiaini di zenzero in polvere
  • un cucchiano di paprika piccante
  • 4 chiodi di garofano
  • 2 cucchiaini di senape in polvere

PREPARAZIONE

Tagliare sottile le cipolle, preferendole di media grandezza e unire alla passata di pomodoro.Fare cuocere per circa mezz’ora a fuoco moderato e passo tutto al frullatore.
Versare dinuovo in pentola e lasciare cuocere ancora per 20 minuti, dopo aver aggiunto l’aceto e lo zucchero.
Trascorsi i 20 minuti aggiungere il sale e tutte le spezie: noce moscata, zenzero, paprika, chiodi di garofano e senape.
Fare addensare ancora 10 minuti e conservare la salsa in frigorifero dentro a barattoli di vetro ermetici sterilizzati (basta lasciarli bollire in pentola per circa 30 minuti).
Prima di usarla la lascio riposare almeno due giorni. In questo modo il ketchup avrà tempo di insaporirsi per bene.

 

2 commenti su “KETCHUP E MAIONESE RICETTA CON IL BIMBY E SENZA…

  1. Pingback: RACCOLTA DI RICETTE DI CREME , MOUSSE E SALSE DOLCI E SALATE CON IL BIMBY E METODO TRADIZIONALE

  2. Pingback: TUTTO MAIONESE CON IL BIMBY E METODO TRADIZIONALE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: