CONGELARE LA FRUTTA TUTTA L’ANNO!! COME SI DEVE FARE…

Certo anche la frutta si può congelare… Per cui si può congelare  alcuni tipi di frutta per ritrovartela sopratutto quand’è fuori stagione. In genere, si congela con più facilità la frutta del periodo primavera-estate che difficilmente si trova in altri periodi dell’anno e che serve per realizzare dolci, ma anche per assaporarla quando ci prende la voglia.

SE VUOI ESSERE AGGIORNATA SEMPRE SULLE MIE RICETTE , CONSIGLI E TRUCCHI..ISCRIVETEVI NEL MIO GRUPPO PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO..VI ASPETTO NUMEROSE…

Congelare la frutta è possibile come per qualsiasi altro alimento, basta solo seguire delle regole di buon senso. Naturalmente la frutta congelata non potrà mai conservare lo stesso gusto di quella fresca, ma se la usiamo per fare dolci, per abbellire una torta o per uno sfizio tutto passerà in secondo piano.

Ma vediamo  le regole per congelare la frutta

CARATTERISTICHE PER CONGELARE LA FRUTTA BENE

Le prime regole da rispettare riguardano la tipologia di frutta da congelare. Quella che più si presta alla congelazione è quella di piccole dimensioni come ciliege, fragole e frutti di bosco. Non è necessario sbucciarle, non perdono acqua e si mantengono integre.

Molti tipi di frutta invece, ricche di acqua, tendono a diventare mollicce dopo lo scongelamento, e molte altre ancora, come banane e mele, si ossidano. Per cui necessitano di un aiuto per la conservazione dato dal limone e dallo zucchero.

 Meglio sciroppare o solo zuccherare?

Come già detto la frutta ha diverse caratteristiche. Per cui alcuni tipi di frutta si mantengono molto bene anche dopo la congelazione, altre invece si anneriscono e afflosciano.

SE VUOI ESSERE AGGIORNATA SU CONSIGLI, RICETTE, TRUCCHI E CUORISITA’ ISCRIVETEVI NEL NOSTRO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO…VI ASPETTO NUMEROSEEE

Per aiutare la frutta congelata a mantenersi meglio è necessario usare lo zucchero. Decidendo tra la via più veloce, qual’è quella di cospargere la frutta da congelare con il succo di limone e lo zucchero semolato, o quella un pò più laboriosa dello sciroppo.

Potete sciroppare, o solo zuccherare, tutti i tipi di frutta.

Per zuccherarla basterà cospargerla con qualche goccia di limone e dell’abbondante zucchero semolato, togliere quello in eccesso, prima di passare alla congelazione. In certi casi non è necessario l’utilizzo del limone. Questo metodo è ideale per la piccola frutta come fragole, more, ciliege, mirtilli che rimangono integri e non si ossidano.

INGREDIENTI PER LO SCIROPPO UTILE PER 1 KG DI FRUTTA

  • 500 ml di acqua:
  • 200 gr di zucchero

PROCEDIMENTO

Versate in una pentola l’acqua e lo zucchero, mettetela sul fuoco e fate sciogliere lo zucchero mescolando con un cucchiaio. Quando si sarà sciolto, spegnete il fuoco e fate raffreddare completamente lo sciroppo prima di usarlo.

La frutta più idonea alla congelazione con sciroppo è quella più delicata, che tende ad ossidarsi, che essendo ricca di acqua tende a diventare molle. Parliamo di pesche, albicocche, mele, pere, ananas e via dicendo.

Preparare la frutta da congelare.

Ad esempio se si tratta di albicocche dovrete tagliarle in due e togliere il nocciolo; se si tratta di pesche tagliarle a fette, se si tratta di agrumi sbucciarli e dividerli in spicchi. La frutta di piccole dimensioni come ciliege, fragole e frutti di bosco può essere lasciata intera.

Dopo aver preparato la frutta dovrete, come già detto, o cospargerla di zucchero, procedura ideale per la piccola frutta, o immergerla nello sciroppo e congelarla all’interno di un contenitore di plastica.

Per evitare che la frutta zuccherata si attacchi potete metterla su un vassoio nel congelatore e quando si è indurita, riporla nei sacchetti.

Come scongelare la frutta congelata

La frutta si congela dai 6 mesi ad un anno. Io però non andrei al di sopra di 6-8 mesi. In fase di congelazione scrivete sempre la data in modo che possiate regolarvi.

Naturalmente essa va scongelata nel frigorifero per evitare uno sbalzo eccessivo di temperatura.

Una volta scongelata la frutta può essere usata per qualsiasi ricetta o mangiata così com’è.

Annunci

2 pensieri riguardo “CONGELARE LA FRUTTA TUTTA L’ANNO!! COME SI DEVE FARE…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...