SAPETE COME SI POSSONO CONSERVARE LE TORTE E LE CIAMBELLE NEL PERIODO ESTIVO…

Oggi voglio dirvi il metodo per come conservare torte e ciambelle in estate..nel periodo più caldo dell’anno…

In estate si sa, è difficile mantenere le torte e le ciambelle soffici. Con il caldo tendono a diventare subito molto asciutte, anche se vengono conservati degli appositi contenitori porta torte.

Ed è proprio triste , fare un ciambellone o una torta  per la colazione o la merenda e ritrovarselo immangiabile dopo 24 ore e anche meno.

Ecco dunque alcuni pratici consigli su come conservare torte e ciambelle in estate. Naturalmente si aggiungono alla lista tutti i dolci come plumcake, muffin e crostate.

In genere la maggior parte di noi conserva questi dolci in un contenitore adatto in plastica o sotto una campana di vetro. Questo procedimento in inverno è ecezzionale, in questo modo si conserveranno bene anche  per 4-5 giorni.

Ma in estate il clima è troppo torrido non lo rende possibile. Per cui è necessario usare  sicuramente altri metodi.

SE VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE RICETTE , CONSIGLI, TRUCCHI E CURIOSITA’ ISCRIVITI NEL NOSTRO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO…VI ASPETTIAMO NUMEROSEEE

  • Innanzitutto nelle giornate calde ma comunque fresche potrete conservare torte e ciambelle chiuse in un sacchetto di plastica, di quelli che usiamo per surgelare. In questo modo i dolci rimarranno umidi abbastanza.
  • Oppure ci sono le classiche scatole di latta che garantiscono anche in estate una maggiore durata dei dolcini, in quanto evitano di far passare l’aria molto meno degli altri contenitori.
  • Se le giornate sono particolarmente torride e avete trovato il coraggio di accendere il forno, sappiate che i vostri dolci potranno essere conservati anche in frigo. L’importante è che li lasciate raffreddare per bene e poi li riponiate in qualsiasi contenitore. Avendo l’accortezza di riporre le ciambelle e le torte nella parte bassa del frigo, che è quella meno fredda.
  • Infine potrete congelarli! Ebbene si, potete farlo. Porzionate le torte, le ciambelle e i plumcake, avvolgeteli in della pellicola trasparente e inserite le porzioni in un sacchetto di plastica. Si manterranno bene per settimane. Quando vorrete vi basterà uscirli e lasciarli scongelare a temperatura ambiente o con il microonde. Questo espediente è perfetto con i muffin, che sono già porzionati. Vedrete che bello uscirne uno la mattina, scongelarlo al microonde e mangiarlo accompagnato da un buon caffè. L’unica accortezza nel congelare i dolci è di stare attenti ad eventuali ingredienti che sono già stati congelati, ad esempio se aggiungete frutta surgelata all’impasto, o se fate crostate di cui avevate già surgelato la frolla, evitate di ricongelare i dolci.
Annunci

2 pensieri riguardo “SAPETE COME SI POSSONO CONSERVARE LE TORTE E LE CIAMBELLE NEL PERIODO ESTIVO…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...