LATTE DI NOCI RICETTA CON IL BIMBY E SENZA…

I latti vegetali sono davvero un’ottima alternativa per tutti coloro che la mattina non riescono a rinunciare al “latte” ma vogliono evitare di assumere latte vaccino. Quest’ultimo infatti non è essenziale nella dieta e spesso crea fastidiosi disturbi.

Oggi vorrei proporvi una latte vegetale che è introvabile negli scaffali dei supermercati ed è buonissimo.

Recenti studi hanno evidenziato la noce come valido alleato nel controllo dei livelli di colesterolo nel sangue e nella conservazione dell’apparato cardiovascolare in buono stato per la presenza dell’acido folico e della vitamina B9.

Non tralasciamo infine l’importante percentuale di proteine nobili contenute nelle noci che le rendono un fondamentale aiuto per coloro che seguono regimi alimentari privi o poveri di proteine animali.

INGREDIENTI BIMBY

Tempi 

Una notte di ammollo+ 10 minuti per la preparazione  

Ingredienti

100 gr noci
750 ml acqua
4 cucchiai di sciroppo d’agave
1 cucchiaio di cacao in polvere
1 cucchiaio di caffè solubile

Preparazione

Mettete le noci in ammollo in acqua per una notte intera.

Il mattino seguente scolatele, aggiungete 750 ml di acqua.

Frullare  con le seguenti modalità:  

Velocità  10 (arrivandoci gradualmente)  Tempo 1 minuto.

Scolate attraverso un colino dalle maglie fitte. Quindi aggiungete il caffè e il cioccolato e mescolate per bene.

Dopo la prima volta deciderete se vi piace la consistenza del latte ottenuto con questa dose di acqua, o se lo volete più e meno denso.

SE VUOI ESSERE AGGIORNATO SEMPRE SULLE NOSTRE RICETTE ISCRIVITI NEL MIO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO…RICORDATEVI CHE VI ASPETTIAMO NUMEROSEEE

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

  • noci sgusciate gr 200
  • acqua circa 750 ml
  • miele o agave per dolcificare
  • cucchiaino di cacao o di caffè solubile per aromatizzare

PREPARAZIONE

Mettete in ammollo le noci per 12 ore. Trascorso il tempo di ammollo eliminare l’acqua e sostituirla con 750 ml di acqua pulita. Con l’utilizzo di un mestolo inserire nell’estrattore acqua e noci contemporaneamente. Se lo scarto vi sembra molto umido potete inserirlo nell’estrattore nuovamente. Aggiungendo o diminuendo la quantità di acqua inserita potete diluire o rendere più concentrato il latte vegetale e adattarlo così ai vostri gusti.

Se utilizzate il frullatore, potete frullare le noci in acqua pulita ed utilizzare un passino a maglia stretta per ottenere il latte vegetale.

Il latte vegetale si conserva in una bottiglia di vetro riposta in frigorifero per 4 giorni, vi consigliamo di zuccherare o aromatizzare il latte subito prima di consumarlo in quanto, se viene dolcificato appena estratto, il tempo di conservazione si accorcia notevolmente. Date inoltre una bella strapazzata alla bottiglia prima di consumarlo, così da renderlo omogeneo.

Con gli scarti ottenuti ho realizzato dei buonissimi biscotti, perfetti da inzuppare nel mio latte vegetale di noci!

OGGI VOGLIO PROPORVI QUESTO ECCEZIONALE MACCHINARIO  PER FRULLATI CHE VI AIUTERA’ A PREPARARE FRULLATI, SORBETTI E TUTTO QUELLO CHE VOLETE REALIZZARE, CLICCA IL LINK …

https://rcm-eu.amazon-adsystem.com/e/cm?ref=qf_sp_asin_til&t=wwwpeccatidig-21&m=amazon&o=29&p=8&l=as1&IS1=1&asins=B01417XUCC&linkId=ed5b1cfbc60dbcff55daccea8f928676&bc1=FFFFFF<1=_top&fc1=333333&lc1=0066C0&bg1=FFFFFF&f=ifr

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: