PATE’ DI FUNGHI PORCINI RICETTA CON IL BIMBY E SENZA….

Il patè di funghi porcini è una preparazione semplice e veloce (con il Bimby ancora di più) adatta a prendere per la gola anche i palati più esigenti. Risulta ottimo se spalmato su crostini e bruschette ma anche come ripieno dei vol au vent, per dare vita a degli antipasti adatti a qualsiasi occasione. Il patè risulta particolarmente cremoso per via dell’aggiunta della robiola. Nel caso in cui si voglia donare un tocco di croccante unite, invece, qualche noce tritata.

INGREDIENTI PER IL BIMBY

250 gr di funghi porcini
1 cipolla
olio di oliva qb
90 gr di robiola
sale qb

Preparazione

Versare nel boccale le cappelle dei funghi porcini puliti insieme alla cipolla e tritare per 30 secondi a velocità 7/8. Adesso cuocere a 100°C per 3 minuti a velocità 1. Unire quindi il formaggio e l’olio: azionare 1 minuto a velocità 8 fino a quando si otterrà una crema liscia ed omogenea. Regolare di sale e trasferire in una ciotola da conservare in frigo fino al momento di servire in tavola.

SE VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATA SULLE MIE RICETTE ISCRIVITI NEL MIO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO…VI ASPETTO NUMEROSEE….

INGREDIENTI SENZA IL BIMBY

  • 500 g Funghi porcini
  • 200 g Burro
  • 1/2 bicchiere Olio
  • 2 foglie Alloro
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 bicchiere Vino bianco secco
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

PREPARAZIONE

Pulite accuratamente i funghi. quindi con un coltello eliminate la parte inferiore del gambo e raschiateli per eliminare la terra in eccesso. Dopo di che con un panno umido iniziate a strofinare l’intero fungo e dopo averlo ripulito per bene staccate il cappello dal gambo e tagliateli a pezzetti.

Metteteli a soffriggere dolcemente con l’aglio e l’alloro nell’olio, cuocendo a fuoco lento e a tegame coperto per 30 minuti circa, avendo cura di rigirarli di tanto in tanto.

Irrorate di tanto in tanto con il vino e lasciate che questo sfumi. Salate e pepate. Intanto fate sciogliere a parte il burro in un pentolino, badando che non frigga

Unite il burro ai funghi e lasciate insaporire, togliete quindi dal fuoco e lasciate intiepidire. A questo punto frullate il tutto con un mixer o mettendo tutto in un frullatore.

Quando il composto risulterà sufficientemente cremoso ed omogeneo mettetelo in uno stampo. Lasciate riposare per 2 ore in frigorifero, dopo di che servite accompagnando la crema con dei crostini.
OGGI VOGLIO PROPORVI QUESTO ECCEZIONALE MACCHINARIO PER FRULLATO CHE VI AIUTERA’ A PREPARARE FRULLATI, SORBETTI E TUTTO QUELLO CHE VOLETE REALIZZARE, CLICCA IL LINK …..

https://rcm-eu.amazon-adsystem.com/e/cm?ref=qf_sp_asin_til&t=wwwpeccatidig-21&m=amazon&o=29&p=8&l=as1&IS1=1&asins=B01417XUCC&linkId=ed5b1cfbc60dbcff55daccea8f928676&bc1=FFFFFF<1=_top&fc1=333333&lc1=0066C0&bg1=FFFFFF&f=ifr

Un commento su “PATE’ DI FUNGHI PORCINI RICETTA CON IL BIMBY E SENZA….

  1. Pingback: RACCOLTA DI ANTIPASTI CON IL BIMBY E METODO TRADIZIONALE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: