RICETTE PESCE AL VAROMA

Ecco a voi alcune ricette cucina al Varoma , che sono sicurissima che vi lasceranno davvero soddisfatte….

SALMONE AL VAPORE BIMBY

salmone al vao.jpg

l salmone al vapore Bimby è una delle ricette più semplici che ci sia per cuocere un trancio di salmone in maniera semplice e genuina, preservando tutte le vitamine e le proteine del pesce e portando in tavola tanto gusto senza rinunciare anche alla leggerezza e al benessere

INGREDIENTI

Ingredienti (per 1 persona)

  • 250 gr di filetto di salmone (fresco)
  • 1 cucchiaio di olio di oliva(extravergine)
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo

Strumenti Utilizzati

  • Bimby (con varoma)

PREPARAZIONE

  1. Per preparare il salmone al vapore Bimby iniziate a pulire bene il filetto di salmone sciacquandolo sotto l’acqua corrente ed asciugandolo tamponandolo con della carta da cucina.
  2. Poi sistemate il filetto nel varoma, dopo aver sistemato un foglio di carta forno bagnato e strizzato.
  3. Irroratelo con un filo (1 cucchiaio o anche meno), uno spicchio d’aglio tagliato a metà e del prezzemolo fresco (non è necessario aggiungere sale, poiché il salmone è già molto sapido di suo).
  4. Riempite il boccale del Bimby con 1 litro d’acqua, a piacere potrete aggiungere delle verdure, come sedano, carota o cipolla, o del vino bianco, che andranno ad aromatizzare ulteriormente la preparazione e fate cuocere 20 min. a temp. varoma a vel. 1.
  5. l vostro salmone al vapore Bimby è pronto, potrete servirlo caldo o freddo.

SE VUOI ESSERE AGGIORNATO SEMPRE SULLE MIE RICETTE ISCRIVITI NEL MIO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO…. VI ASPETTO NUMEROSE…

ORATA AL VAROMA

ORATA

Orata al vapore, in bianco, ma buona e ……… dietetica  questo non guasta no?
E’ la classica orata in bianco, cotta  al vapore

INGREDIENTI

  • 2 orate
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 Mazzolino di prezzemolo
  • 50 g olio
  • 5 patate
  • 350 g acqua
  • q.b. vino bianco
  • q.b. sale

PREPARAZIONE

TRITARE LO SPICCHIO D’AGLIO E CIRCA LA META’ DEL PREZZEMOLO: 5 SEC VEL 8 E METTERE DA PARTE.

SISTEMARE IL VASSOIO DEL VAROMA CON CARTA DA FORNO BAGNATA E BEN STRIZZATA , ADAGIARE LE ORATE E AROMATIZZARLE COL PREZZEMOLO E L’AGLIO TRITATE IN PRECEDENZA, AGGIUNGERE SALE E 20 G DI OLIO.

METTERE LE PATATE NEL RECIPIENTE DEL VAROMA TAGLIATE.

VERSARE L’ACQUA NEL BOCCALE CON 30 G DI OLIO  LO SPICCHIO D’AGLIO IL SALE  IL PREZZEMOLO RIMASTO E I POMODORINI. SISTEMARE IL VAROMA E QUOCERE 30 MINUTI CIRCA TEMP. VAROMA VEL 1.

IN FINE SERVIRE LE ORATE IN UNA PIROFILA CONDITE CON IL SUGO DI COTTURA E CON LE PATATE.

ORATA ALL’ARANCIA

ORATA ARANCIA.jpg

INGREDIENTI

  • 2 arance non trattate
  • 4 filetti di orata
  • Un cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 4 rametti di timo
  • Prezzemolo q.b.
  • 400 g di acqua
  • 10 g di burro
  • Una punta di cucchiaino di fecola di patate
  • 5 g di Cointreau
  • Noce moscata q.b.

Preparazione

Lava e asciuga un’arancia non trattata.

Con l’aiuto di un pelapatate, preleva la scorza di ½ arancia e mettila nel boccale. Trita 5 Sec. Vel. 8. Raccogli sul fondo con la spatola e ripeti 5 Sec. Vel. 8. Tieni da parte.

Preleva con un pelapatate il resto della scorza e, con un coltello affilato, tagliala a striscioline sottili. Tieni da parte.

Spremi il succo dell’arancia e tieni anche questo da parte.

Sciacqua bene, ma velocemente, sotto acqua corrente 4 filetti di orata.

Verifica che non ci siano spine, eventualmente rimuovile con le pinzette da cucina.

Tampona i filetti con carta assorbente.

Rivesti il vassoio del Varoma con carta da forno bagnata e strizzata e spennella con un cucchiaio di olio extravergine di oliva.

Metti sul vassoio i filetti di orata, condiscili con sale, una macinata di pepe, un cucchiaino della scorza d’arancia tritata.

Metti su ciascuno un rametto di timo, qualche fogliolina di prezzemolo e 2 cucchiai di succo d’arancia.

Metti nel boccale 400 g di acqua, posiziona il Varoma e cuoci 10 Min. Temp. Varoma Vel. 1.

Tieni da parte il pesce e svuota il boccale.

Metti nel boccale 10 g di burro, la scorza d’arancia tritata e scalda 1 Min. 100° Vel. 1.

Unisci la punta di un cucchiaino di fecola e mescola 10 Sec. 90° Vel. 2.

Versa 60 g di succo d’arancia, 5 g di Cointreau e cuoci 1 Min. e 30 Sec. 90° Vel. 1. Regola di sale e spolvera con la noce moscata.

Metti i filetti su un vassoio.

Versa sopra la salsa, decora con gli spicchi di un’arancia pelata al vivo, le striscioline di scorza e servi.

MERLUZZO ALLA LIVORNESE

merluzzo.jpg

INGREDIENTI 

  • 20 g di cipolla
  • 30 g di olio extravergine di oliva
  • Uno spicchio di aglio
  • 600 g di filetti di merluzzo
  • 400 g di pomodorini pachino
  • 30 g di olive nere denocciolate
  • Sale q.b.
  • Prezzemolo q.b.

Preparazione

Sbuccia e metti nel boccale 20 g di cipolla. Trita 5 Sec. Vel. 6. Raccogli sul fondo con la spatola e ripeti.

Aggiungi 30 g di olio extravergine di oliva, uno spicchio di aglio e scalda 3 Min. 100° Vel. 1.

Sciacqua 600 g di filetti di merluzzo, tamponali per asciugarli e sistemali sul vassoio del Varoma leggermente unto.

Lava e taglia a pezzi 400 g di pomodorini pachino e mettili nel boccale. Aggiungi 30 g di olive nere denocciolate tagliate a metà e una presa di sale.

Posiziona il Varoma e cuoci 20 Min. Temp. Varoma Vel. 1.

Sistema i filetti di merluzzo nei piatti, condisci con la salsa di pomodorini e decora con qualche foglia di prezzemolo.

PESCE SPADA ALLA GHIOTTA

PESCE ALLA GHIOTTA.png

INGREDIENTI

  • 2 fette di pesce spada fresco
  • 300 g di pomodorini pachino
  • 40 g di olio extravergine di oliva + q.b. per ungere le fette di spada
  • Un cucchiaio di capperi sotto sale
  • 100 g di olive nere
  • Un aglio intero
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Prezzemolo q.b.

PREPARAZIONE

Lava le 2 fette di pesce spada privandole della pelle e dell’osso centrale. Dividi ogni fetta in 2 per ottenere 4 tranci.Adagiali nel vassoio del Varoma, spolverizzali con poco sale, condiscili con un filo d’olio extravergine di oliva e metti intorno ai tranci qualche pomodorino pachino tagliato in due.Sciacqua i capperi eliminando il sale in eccesso.Metti nel boccale 150 g di acqua, i rimanenti  pomodorini pachino tagliati a spicchi, 40 g di olio extravergine di oliva, un aglio intero con la pelle, un cucchiaio di capperi, 100 g di olive nere, sale e pepe.Posiziona il Varoma sul boccale e fai cuocere 15 Min. Temp Varoma Antiorario Vel. Soft.Togli i tranci di spada dal vassoio, mettili nel piatto da portata, versa sopra il sughetto di pomodorini, capperi e olive preparato nel boccale, guarnisci con i pomodorini lasciati nel Varoma, spolverizza con prezzemolo tritato fine e lascia riposare 2 Min. prima di servire.

BACCALÀ MANTECATO

BACCALA.jpg

INGREDIENTI

Per il baccalà mantecato

  • 600 g di acqua
  • 400 g di latte
  • Una presa di sale
  • 500 g di baccalà reidratato
  • 10 g di prezzemolo
  • ½ spicchio di aglio
  • 150 g di olio extravergine di oliva+ q.b.

Per i crostini di polenta

  • 750 g di acqua
  • ½ cucchiaio di olio
  • Un cucchiaino di sale
  • 175 g di farina per polenta bramata

PREPARAZIONE

Sciacqua 500 g di baccalà già reidratato.

Versa nel boccale 600 g di acqua e 400 g di latte.

Aggiungi una presa di sale e il baccalà tagliato in quattro. Cuoci 15 Min. 100° Antiorario Vel. 1, con il cestello sopra il coperchio.

Lascia riposare il baccalà nel boccale per 10 Min.

Scola il pesce, lascialo freddare Qualche Min., togli la pelle e le spine e metti da parte.

Lava il boccale, inserisci 10 g di prezzemolo, ½ spicchio di aglio e trita 5 Sec. Vel. 7. Raccogli sul fondo con la spatola e ripeti.

Sbriciola il baccalà nel boccale, posiziona una brocca sul coperchio chiuso, attiva la bilancia e pesa 150 g di olio extravergine di oliva. Manteca 1 Min. Vel. 4, versando l’olio sul coperchio con il misurino inserito.

Trasferisci in una ciotola adatta, copri con olio e con la pellicola e tieni da parte.

Metti nel boccale 750 g di acqua, mezzo cucchiaio di olio e un cucchiaino di e fai bollire 8 Min. 100° Vel. 1.

Versa dal foro del coperchio 175 g di farina di polenta bramata e cuoci 8 Min. 100° Vel. 4.

Lascia freddare la polenta in un recipiente ampio e rettangolare, livellandola bene. Tagliala a fette e griglia su una piastra già calda.

Servi il baccalà mantecato con i crostini di polenta.

OGGI VOGLIO PROPORVI IL VAROMA ORIGINAL THERMOMIX TM31 ACCIAIO INOX VAROMA 3 PEZZI HEADS COTTURA A VAPORE….SE TI INTERESSA CLICCA IL LINK SOTTO LA FOTOGRAFIA 

varoma 1

Original Thermomix TM31TM 31Acciaio Inox Varoma 3pezzi Heads cottura a vapore

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...