COME SI USA IL VAROMA? COME SI CUCINA AL VAPORE?

Sai come si usa il Varoma Bimby? Sai come si cucina a vapore?? e perchè??

Inizio a parlarvi del varoma…per chi utilizza l’aiuto del bimby..

Il Varoma è infatti uno degli accessori più interessanti del Bimby e spesso quello più sottovalutato.

I primi tempi che avevo il Bimby, impegnata a prendere confidenza con tempi di cottura e preparazioni varie, ho messo il Varoma in un cantuccio. E devo dire che non l’ho usato per un bel po’, anche perché con la presentatrice avevo visto bene come usare il cestello ma, almeno in quell’occasione, non il Varoma.

A forza di spostarlo da una parte all’altra, senza farci nulla, a un certo punto ho deciso che era arrivato il momento di mettere al lavoro anche questo accessorio! Cosa potevo farmene, altrimenti, di un disco volante, elegante ma ingombrante?

Ovviamente, ora che lo utilizzo spesso lo tengo a portata di mano! A volte lo “dimentico”, pulito, sopra al coperchio, e resta lì ad ispirare, con la sua presenza, la voglia di ricette buone e leggere. Sì, perché la qualità che io amo di più di questo accessorio del Bimby è che si possono cuocere i cibi a vapore, senza grassi e mantenendo sostanze e sapori.

Un altro pregio non indifferente è che il Varoma mi permette di sfruttare il Bimby per cuocere più cose contemporaneamente: per un pasto completo, economico, veloce e senza pensieri. C’è bisogno di aggiungere altro?

Varoma Bimby: Cos’è

Il Varoma è un contenitore piuttosto capiente che si posiziona subito sopra il coperchio del boccale (senza misurino). E’ composto da tre parti: il recipiente (o campana), il vassoio e il coperchio.

Questi tre elementi si incastrano perfettamente tra loro semplicemente sovrapponendoli, senza il bisogno di compiere particolari operazioni.

Varoma Bimby: Utilizzo

Per cuocere gli alimenti nel Varoma devi versare del liquido (acqua, brodo, sugo ecc.) nel boccale, mettere il coperchio (ma non ancora il Varoma) e impostare il Bimby 8-10 Min. Temp. Varoma Vel. 1.

Posiziona poi il Varoma sul coperchio e cuoci a Temp. Varoma Vel. 2 per il tempo necessario.

Premesso che il liquido deve restare sempre sopra le lame, la quantità dipende dai tempi di cottura: per 30 minuti occorrono 500 gr di acqua; ogni 15 minuti in più di cottura occorrono 250 gr di acqua in più.

SE VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATA SULLE MIE RICETTE ISCRIVITI NEL MIO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO…VI ASPETTO NUMEROSEEEE…

Infine, il tempo di cottura varia a seconda dell’alimento e delle dimensioni dello stesso. Per esempio: delle zucchine intere impiegheranno circa 25 Min. per cuocere, mentre delle zucchine tagliate a rondelle sottili possono impiegare anche solo 15 Min.

Varoma Bimby: Tempi di Cottura

Carne
Pezzi interi (1 kg o più): 1.200 g di acqua, 1 Ora
Polpettoni: 750 g di acqua, 25-30 Min.
Pezzi piccoli o polpette: 500 g di acqua, 20-25 Min.

Pesce
Crostacei: 500 g di acqua, 15-20 Min.
Mitili (apertura): 300 g di acqua, 3-6 Min.
Molluschi: 500 g di acqua, 15-30 Min.
Pesci medio-piccoli: 500 g di acqua, 10-15 Min.
Pesci grandi: 500 g di acqua, 20-25 Min.

Verdure
Ortaggi interi: 750 g di acqua, 25 Min.
Ortaggi a pezzi: 500 g di acqua, 15-20 Min.
Verdure in foglia: 500 g di acqua, 8-15 Min.

Frutta fresca
Frutta intera: 500 g di acqua, 20-25 Min.
Frutta a pezzi: 400 g di acqua, 15-20 Min.

Varoma Bimby: Consigli

Il Varoma si presta bene per cotture multiple. Puoi sfruttare sia i due ripiani del Varoma (fondo del recipiente e vassoio) sia il boccale, eventualmente “potenziato” con l’uso del cestello.

Se hai grandi quantità di verdura, puoi sistemarla nel cestello, nel recipiente e anche nel vassoio. Oppure puoi usare i diversi recipienti per cuocere pietanze diverse. Un esempio? Potresti cucinare un minestrone nel boccale (o del riso nel cestello), verdure nel recipiente e polpettine nel vassoio.

Per evitare la contaminazione di sapori tra le pietanze che sono nel vassoio e quelle che sono sotto, nel recipiente, basta adagiare sul fondo del vassoio della carta forno bagnata e ben strizzata. Lo stesso vale se nel vassoio si decide di cuocere qualcosa di molto succoso o di consistenza semi-liquida, come una frittate

Varoma Bimby: Prezzo e Ricambi

Hai smarrito il Varoma, lo hai dimenticato nella casa di campagna di quella tua amica che non vedi quasi mai, oppure si è rotto? Puoi acquistare il Varoma completo su Amazon, clicca il link qui per TM31 VAROMA COMPLETO NUOVO TIPO BIMBY TM31 ORIGINALE

COPERCHIO VAROMA COMPLETO NUOVO TIPO BIMBY TM31 ORIGINALE

Quali cibi cuocere e come …con la cottura a vapore

Quali cibi cuocere al vapore
Dal momento che la cottura al vapore è in grado di preservare le vitamine e i minerali contenuti negli alimenti, così come gli aromi, il metodo si rende particolarmente adatto per cucinare gli ortaggi e i pesci. Viceversa è inopportuno cucinare al vapore la carne, soprattutto quelle rosse, per le quali è decisamente preferibile la cottura al grill, la cui alta temperatura consente di mantenerne all’interno il succo senza disperderlo. Nei paesi asiatici, la cottura al vapore è molto utilizzata per la preparazione del riso mentre nel Nord Africa viene cotto al vapore il piatto tradizionale, il cous cous.

cottura vapore cover

Come cuocere a vapore. Tra i diversi metodi per la preparazione dei cibi, la cottura a vapore rappresenta un’alternativa particolarmente salutare, oltre che ecologica e volta al risparmio economico, energetico e di tempo.

Pensando alla cottura al vapore, alcuni di noi potrebbero richiamare alla mente alcuni piatti della cucina orientale, altri invece potrebbero annoverare la cottura al vapore tra le opzioni per ottenere dei piatti particolarmente leggeri.

La cottura a vapore presenta un enorme vantaggio per la salute, che consiste nel permettere che le sostanze preziose presenti negli alimenti, come vitamine e sali minerali, non vengano disperse nell’acqua di cottura che successivamente verrà scolata, come avviene ad esempio nel corso della cottura tramite bollitura.

In questo modo si potranno ottenere cibi più ricchi dal punto di vista nutrizionale. Non si tratta però dell’unico lato positivo della cottura a vapore. Attraverso di essa, soprattutto per quanto riguarda le verdure, i cibi tendono a mantenere un sapore molto più ricco, corposo e naturale. Inoltre, la cottura a vapore avviene senza aggiungere grassi, permettendo la preparazione di pietanze leggere e dall’apporto calorico contenuto.

La cottura a vapore permette allo stesso tempo di risparmiare dal punto di vista dell’energia consumata per la cottura e del tempo utilizzato per la preparazione delle pietanze. La cottura delle verdure, ad esempio, non richiede solitamente più di 15 minuti. Al di sopra di una stessa pentola posta sul fornello possono essere impilati più cestelli per la cottura a vapore, in modo da permettere la preparazione di più pietanze contemporaneamente.

C’è di più in proposito. Il vapore sprigionato nel corso della cottura prolungata di legumi secchi, di un brodo di verdure o di un minestrone, può essere sfruttato per procedere con la preparazione al vapore, in contemporanea, di altre pietanze da posizionare in uno degli appositi cestelli, che verranno collocati al di sopra della pentola. Durante la cottura a vapore, la fiamma del fornello non solo può rimanere al minimo, ma a volte può anche essere spenta qualche minuto prima del termine della cottura, quando il vapore si sarà ormai ben formato, in modo da poter risparmiare ulteriormente sui propri consumi.

Russell-Hobbs-19270-56-Cook@HomeVOLEVO PROPORVI QUESTA VAPORIERA COOK AT HOME, OTTIMA PER CUCINARE A VAPORE, CAPACITA’ 9 LITRI, 800 WATT, PROVA A DARE UN’OCCHIATA AL LINK VICINO ALLA FOTOGRAFIA E SOPRATUTTO BUONA COTTURA A VAPOREEEE!!

Russell Hobbs 19270-56 Vaporiera Cook at Home, Capacità 9 Litri, 800 Watt

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...