DETOX: ACQUE AROMATIZZATE PER DEPURARSI

Potrete preparare le acque aromatizzate detox con diversi ingredienti in base alle stagioni e alle vostre esigenze. Ad esempio, per le vostre acque aromatizzate non vi servirà soltanto frutta, ma anche erbe aromatiche e qualche ortaggio, come barbabietola rossa e cetrioli. Ecco una raccolta di ricette di acque aromatizzate per depurarsi. Le potrete conservare in frigorifero fino a 4 giorni.

1) Acqua aromatizzata alla barbabietola

L’acqua aromatizzata alla barbabietola si prepara con 1 barbabietola rossa, 1 manciata di foglie tritate di menta piperita, il succo di mezzo lime o limone e da 1 a 2 litri d’acqua. Dovrete affettare la barbabietola e unirla ad acqua, menta e succo di limone in un barattolo capiente. Conservate da 12 a 24 ore in frigorifero prima di servire. La bevanda si mantiene in frigo per 4 giorni. La barbabietola e il succo di limone sono molto indicati per la depurazione del sangue

SE VUOI ESSERE AGGIORNATA SULLE MIE RICETTE ISCRIVITI NEL MIO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO …VI ASPETTIAMO NUMEROSEEEE…

2) Acqua aromatizzata alle mele e arance

Per questa acqua aromatizzata detox vi serviranno 2 o 3 arance tagliate a tocchetti, 3 mele da affettare e da 1 a 2 litri d’acqua. Usate frutta bio per non doverla sbucciare. Lasciate in infusione 24 ore in frigorifero prima di servire. Le mele e le arance contengono pectina, considerata utile per aiutare l’organismo a liberarsi dai metalli pesanti

3) Acqua aromatizzata ai cetrioli, limone e menta

Per preparare questa acqua aromatizzata in versione detox vi serviranno 2 litri d’acqua, 1 cetriolo medio, 1 limone, 10 foglie di menta come ingredienti di base. Potrete aggiungere un pezzetto di zenzero fresco per i suoi benefici digestivi e qualche fragola per insaporire. Lasciate riposare in frigo da 1 a 24 ore prima di servire.

4) Acqua aromatizzata alle fragole

Questa acqua aromatizzata è semplicissima da preparare. Vi serviranno essenzialmente acqua fresca, fragole e se volete anche qualche fettina di limone. Cercate di scegliere il più possibile frutta bio. Lasciate in infusione le fragole nell’acqua da 6 a 24 ore al massimo. Potrete nel frattempo filtrare l’acqua e usare le fragole per preparare una macedonia.

5) Acqua aromatizzata ai lamponi, kiwi e pesche

Tra le diverse combinazioni che possiamo utilizzare per le acque aromatizzate detox, ecco l’idea di scegliere lamponi, kiwi e pesche. Quest’acqua aromatizzata è benefica per la pelle, in particolare in caso di acne e di allergie perché aiuta l’organismo a depurarsi dalle tossine e dai metalli pesanti. Vi serviranno 1 kiwi, 1 pesca e 10 lamponi per 1 litro -1 litro e mezzo d’acqua. Lasciate riposare fino a 24 ore prima di servire.

VOGLIO CONSIGLIARVI QUESTO COMODO FRULLATORE, PER I VOSTRI CENTRIFUGATI…PREPARIAMOCI ALL’ARRIVO DELL’ESTATE IN FORMA PREPARANDOCI DEI DETOX..QUESTO FRULLATORE VI AIUTERA’ A REALIZZARLO FACILMENTE…SE SEI INTERESSATA CLICCA IL LINK SOTTO LA FOTOGRAFIA

FRULLATORE
Electrolux ESB2500 Sportsblender Mini Frullatore, 23.000 giri/min, 2 bottiglie 0.6 l in Tritan antirottura senza Bisfenolo A né ftalati, Acciaio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...