I PASTICCIOTTI LECCESI …RICETTA CON IL BIMBY E SENZA…

Eccovi  un dolce tipico della nostra meravigliosa Puglia, i pasticciotti leccesi, golosi scrigni  di una pasta frolla che racchiudono un dolce cuore di crema pasticcera e succose amarene, una bontà che dovete assolutamente provare… provare per credere!!

Ingredienti per la pasta frolla per il Bimby e senza

  • 300 g. di farina
  • 130 g. di burro (nella ricetta tradizionale si usa lo strutto ma io ho preferito usare il burro)
  • 1 uovo intero e 1 tuorlo
  • 90 g. di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • la punta di un cucchiaino di lievito per dolci
  • amarene sciroppate
  • il tuorlo di un uovo per spennellare i pasticciotti

preparazione metodo tradizionale

Disporre tutti gli ingredienti (tranne le amarene e il tuorlo per spennellare) in un’ampia ciotola e amalgamare velocemente fino a formare un panetto omogeneo che andremo a riporre in frigo per almeno 30 minuti.

Preparare la crema.

INGREDIENTI PER LA CREMA PER BIMBY E SENZA

Ingredienti:

  • 1 uovo intero
  • 3 tuorli
  • 160 g. di zucchero
  • 70 g. di farina
  • 500 g. di latte intero
  • 1 bustina di vanillina

Preparazione tradizionale:

Mettere il latte in un pentolino e portare quasi a bollore, intanto mescolare le uova con lo zucchero e successivamente aggiungere la farina e la vanillina setacciando. Versare a filo il latte bollente e rimettere sul fuoco (fiamma bassissima) fino a quando la crema non si addensa, mescolando continuamente.

Preparazione con il Bimby:

Mettere nel boccale zucchero e vanillina: 10 sec./ vel. turbo.

Inserire nel boccale gli altri ingredienti: 8 minuti, 80 gradi /Vel. 4.

Per tutte e due le ricette ,una volta cotta, la crema va messa in una  ciotola  larga e bassa e dovrete coprirla  con della carta trasparente  . Mettere in frigo per circa due ore.

Togliere la pasta frolla dal frigorifero  e stenderla con l’aiuto di un matterello tra due fogli di carta forno , in uno strato di mezzo centimetro circa.

Tagliare dei rettangolini che useremo per foderare gli stampini imburrati e infarinati a dovere.

Inserire all’interno di ogni stampino la crema (massimo tre cucchiaini, comunque dipende dalla grandezza degli stampini) e un’ amarena con un pò del suo sciroppo.

Ricoprire lo stampo con un altro rettangolino di frolla e facciamo aderire il tutto lungo i bordi, togliendo la pasta in eccesso…

Sbattere il tuorlo dell’uovo e spennellarlo sopra i pasticciotti che servirà per la doratura..

Disporre i pasticciotti su di una teglia rivestita con carta forno e infornare ad una temperatura di 180°per 30 minuti circa, fino a completa doratura.

Una volta pronti far raffreddare i pasticciotti (ma non troppo, la crema calda con l’amarena è paradisiaca) e gustarli in tutta la loro bontà!

Bimby

Mettere tutti gli ingredienti nel boccale, tranne le amarene e il tuorlo d’uovo che servirà per spennellare,  impostare velocità 4/5 per 20 secondi.

Togliere la pasta frolla dal boccale e riporre in frigorifero per 30 minuti.

Trascorso il tempo indicato procedere come per il procedimento tradizionale.

 

 

OGGI VI VOGLIO PROPORRE PASTA MAKER …SONO RIMASTA A BOCCA APERTA A VEDERE LE SUE FUNZIONI…PASTA SEMPRE FATTA IN CASA!!! DAVVERO OTTIMA ED ECCEZIONALE, SE TI INTERESSA PROVA A VEDERE IL VIDEO , QUI SOTTO, CHE TI SPIEGA COME FUNZIONA , SE POI TI INTERESSA ACQUISTARLA, CLICCA IL LINK SOTTO IL VIDEO!!! POI MI DIRAI COME TI SEI TROVATA!!

Philips HR2355/09 Macchina per Pasta, 200 W, Champagne/Argento

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...