HAI ANCHE TU …I FASTIDIOSI PUNTI NERI SUL NASO? ECCO A VOI LA RICETTA FAI DA TE PER ELIMINARLI !!

I punti neri sul naso sono uno di quegli inestetismi che davvero non riesco a tollerare! Sono frutto di una skin routine sbagliata, ed anche per questo ho scelto di condividere con te la ricetta!!

SE VUOI ESSERE AGGIORNATA SEMPRE SULLE MIE RICETTE ISCRIVETEVI NEL MIO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO…VI ASPETTO NUMEROSEEE

Ultimamente, per sconfiggere i punti neri sul naso, spopola un prodotto asiatico, una maschera nera che si applica sul naso e sulle zone colpite da questo inestetismo e sembra davvero essere efficace! Che io sappia il prodotto non è costosissimo, ma è comunque necessario ordinarlo on line da siti esteri. Allora perché non risparmiare tempo e denaro con una maschera per i punti neri sul naso fai da te?! L’ho scoperta per caso e l’ho provata su una mia amica che era impaziente di testarne l’efficacia..beh il risultato è stato veramente strabiliante! N.B.: la ricetta prevede l’uso di prodotti di origine animale, ma ho voluto comunque condividerla per dare modo a tutte di provarla..chissà se più avanti riuscirò a trovare la versione vegan!

INGREDIENTI

Gli ingredienti di questa maschera sono veramente semplicissimi: li trovi comodamente al supermercato, se non li hai già in dispensa!

1 foglio di gelatina alimentare, detta anche colla di pesce. E’ la stessa che si utilizza per addensare creme, dolci al cucchiaio e preparare aspic.

1 o 2 cucchiai di latte

Questo è tutto ciò che ti serve per creare la tua maschera per punti neri sul naso! Una volta pronti gli ingredienti, tieni pronte due ciotole.

PREPARAZIONE

Il foglio di gelatina alimentare non può essere utilizzato così com’è, ma bisogna prima reidratarlo, proprio come si fa in cucina per una ricetta! In una delle due ciotole metti il foglio di gelatina: se non ci entra puoi tagliarlo con le forbici. Poi versa sopra un bicchiere di acqua fredda e attendi per 10 minuti: in questo modo la gelatina assorbe l’acqua e assume una consistenza gelatinosa, appunto. Per eliminare l’acqua utilizza un colino a maglie strette, in modo da non perdere nessun pezzetto di prodotto. A questo punto, nell’altra ciotolina, puoi procedere col mischiare i due ingredienti: prima un cucchiaio di gelatina e poi 1 o 2 cucchiai di latte. Ciò che deve risultare è una sorta di pasta, non troppo liquida. Riponila per qualche secondo nel microonde e dopo di che mescola ancora per amalgamare bene il composto. A questo punto la miscela è pronta per essere applicata sul viso!

Stendine uno strato sul naso e sulle zone critiche, che solitamente sono mento, parte centrale delle guance e zona centrale della fronte, e attendi un tempo di posa di 15 minuti circa. Quando sentirai il composto asciutto sulla pelle, tiralo via: per magia tutto lo sporco ed i punti neri rimarranno attaccati alla maschera!! Perché funziona? La gelatina, insieme al latte, crea un composto che aderisce perfettamente alla pelle: in questo modo, quando si asciuga e si solidifica, da vita ad uno strato elastico che tira via i comedoni (punti neri) e con essi anche lo sporco. Anche se solitamente consiglio di ripetere la maschera viso per una o due volte a settimana, questa maschera va eseguita una volta a settimana, perché particolarmente efficace.  Per ottenere il massimo da questa maschera, procedi prima con un po’ di vapore, in modo da dilatare i pori e rendere più semplice la rimozione dei punti neri: fai bollire dell’acqua e poi metti la testa sopra la pentola per fare arrivare il vapore sul viso: bastano 10 minuti!
SARA’ UN GRANDE ALLEATO DEL NOSTRO AMICO BIMBY, CLICCA IL LINK SOTTO IL VIDEO!!! E SCOPRIRAI CHE E’ PICCOLO MA CON DELLE GRANDI FUNZIONI…NESSUN COSTO DI SPEDIZIONE!!!

https://rcm-eu.amazon-adsystem.com/e/cm?t=wwwpeccatidig-21&o=29&p=8&l=as1&asins=B007TT2ALW&ref=qf_sp_asin_til&fc1=000000&IS2=1<1=_blank&m=amazon&lc1=0000FF&bc1=000000&bg1=FFFFFF&f=ifr

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...