RICETTA GALATINE CON IL BIMBY E SENZA… RICETTA

Da un po’ di tempo mi era venuto il pallino di provare a riprodurre le note caramelle al sapore di latte…Avevo cercato un po’ in giro, ma a quanto pare nessuno ha mai provato a farle in casa…Beh, è con orgoglio che posso dire che ci sono riuscita….La cosa mi dà molta soddisfazione perché la sento un po’ una cosa mia…Sono venute buone! E ci vuole poco a farle!
Provatele, mi farebbe piacere sapere che cosa ne pensate….Mi sono venute bene quasi al primo colpo…la prima volta infatti ho provato a mescolare latte, latte in polvere e zucchero, ma è venuta una roba un po’ gommosa e con un sapore poco appetibile, poi ho pensato alle meringhe, che hanno una consistenza abbastanza simile alle Galatine e allora ho pensato di farle, di aggiungere il latte in polvere et voilà, le caramelle sono uscite! buone e quai identiche alle originali.

SE VUOI ESSERE AGGIORNATA SEMPRE SULLE MIE RICETTE ISCRIVETEVI NEL MIO GRUPPO DI FACEBOOK PECCATI DI GOLA 568-RICETTE BIMBY E NON SOLO…VI ASPETTO NUMEROSEEE

INGREDIENTI PER IL BIMBY

  • Albume d’uovo 40 gr
  • Zucchero 90 gr
  • Latte in polvere. Non meno di 3 cucchiai
  • Miele 1 cucchiaino

PREPARAZIONE

All’interno del boccale del Bimby andiamo a montare gli albumi a neve. La prima cosa da fare è inserire la farfalla e a questo punto versiamo gli albumi.Impostiamo un tempo di circa 4 o 5 minuti a 37° a Velocità 4.Controllate bene quando gli albumi saranno montati a neve e dunque fermate oppure aumentate i minuti.Prendiamo un pentolino e riempitelo per metà d’acqua. A questo punto fate riscaldare l’acqua e poi a bagnomaria (quindi in un altro pentolino) andate a versare dentro 30 grammi di zucchero e gli albumi.Misurate bene la quantità di zucchero e separate quella necessaria a questa prima fase.Lentamente, a distanza di qualche minuto, andate ad aggiungere gli altri 30 grammi di zucchero e poi dopo altri due minuti gli altri 30 grammi.A questo punto dovrete aver ottenuto un composto bianco, omogeneo e spumoso.Fermatevi nel momento in cui lo zucchero si sarà sciolto completamente.A questo punto andiamo ad unire il latte in povere e miele. Con una frusta elettrica andiamo ad amalgamare il tutto.Dopo qualche minuto, fate raffreddare e poi andiamo a stendere il composto su un foglio di carta forno poggiato all’interno di una teglia. La ricetta galatine Bimby prevede che stendete il composto con uno spesso di circa 1/2 cm.A questo punto andiamo a inserire la teglia nel forno preriscaldato a 60° ventilato. Lasciate lo sportello del forno leggermente aperto (come per le meringhe) in modo che l’umidità non rovini le nostre galatine.

INGREDIENTI SENZA BIMBY

  • 40 g di albume
  • 80 g di zucchero
  • 3 cucchiai colmi di latte in polvere

PREPARAZIONE

mettete l’albume insieme a 1/3 dello zucchero in una ciotola di metallo e appoggiatela sopra una pentola di acqua calda in modo che il composto si scaldi senza però superare i 45°. Cominciate a montare con un frullino e quando gli albumi cominceranno già ad essere spumosi aggiungere ancora 1/3 di zucchero.Continuate a montare finché il composto sarà bianco, spumoso e ben fermo. A questo punto aggiungete l’ultimo terzo di zucchero e montate ancora finché si sarà sciolto completamente, dopodiché unite il latte in povere, frullando ancora un po’ a bassa velocità. Stendete ora il composto così ottenuto allo spessore di circa 1/2cm su un foglio di carta forno dandogli una forma quadrata e adagiate il tutto sul ripiano dell’essiccatore azionandolo a 70°. Se non avete l’essiccatore appoggiate il foglio con l’impasto sulla teglia del forno preriscaldato a 60° ventilato, ma lasciate lo sportello del forno aperto a fessura mettendo un cucchiaio di legno tra il forno e lo sportello. Fate essiccare completamente.Quando sarà pronto fatelo raffreddare e poi tagliate a quadratini di circa 1cm di lato possibilmente con un coltello elettrico. Galatine pronte!

————————————————-
Varianti:
provate le galatine nella variante alla fragola o al cioccolato unendo al composto della polvere di fragole o lamponi oppure della polvere di cacao (o magari del cioccolato fondente grattugiato)

————————————————–
Come si conservano:
si conservano a lungo in barattoli di vetro con chiusura ermetica….se non le mangiate tutte subito….

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...