Quando lo sport diventa leggenda

Stasera non vi parlerò di cucina ,ma vi mostrerò un video davvero commuovente.

Questa e’ un’immagine iconica dello spirito olimpico, e’ un filmato che raccoglie da molti molti anni migliaia di contatti su youtube.

Queste sono le immagini della  “passione” sportiva a Barcellona 1992 è il simbolo di quanto sia speciale, per gli sportivi e per il mondo intero, l’Olimpiade.

Derek Redmond fu uno degli atleti più applauditi ai Giochi Olimpici del 1992. Derek Redmond non riuscì a mettere  a segno un record del mondo, non conquistò una medaglia. Fece molto di più: incarnò lo spirito più profondo dell’atleta olimpico.

Durante  la corsa si fece molto male,suo padre entrò in pista. Lo abbracciò, gli offrì la spalla e lo aiuto. Capì che il figlio doveva finire quei 400 metri. E al suo fianco lo sostenne, fisicamente e moralmente, proteggendolo dai giudici di pista burocrati che li volevano portare fuori.Con la serenità e la determinazione che può avere solo un genitore. Solo lui poteva sapere quanto fosse importante per suo figlio tagliare quel traguardo. Anche se era  ultimo. Anche non andando in quella finale che meritava e che inseguiva da tutta la vita.
Tra le urla e le lacrime ma questa volta del pubblico, che celebrò Derek Redmond più di un oro olimpico.

Questo video fa molto riflettere , non è detto che chi arriva ultimo non viene ricordato anzi….

Buona visione!!

 

Annunci

2 pensieri riguardo “Quando lo sport diventa leggenda

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...